;

Daniele Palozzi


Il mio quinto giorno è stato come toccare il cielo con dito tant’è vero che
quando arrivai a casa per due giorni piansi perché mi mancava tutto il corso.
Ho chiesto a zi Pino, un mio amico che già aveva gruppi cristiani, di creare
un gruppo di CVC per tenere accesa la fiammella e per me
questo è stato molto importante. Ho cercato di cambiare il mio rapporto con
mio fratello cercando di parlare di più con lui e all’inizio ci sono
riuscito. Devo dire che il corso mi ha fatto imparare anche a migliorare il
rapporto con mio fratello ed accettare le persone come sono. Per quanto
riguarda la famiglia all’inizio ho cercato di migliorare ma poi quando si
rimettono i piedi x terra è difficile.
Daniele (Rocca di Papa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *