Simone


Quella del C.V.C. per me è stata un’esperienza nuova e meravigliosa, che mi ha rafforzato nella fede, e mi ha fatto conoscere cose nuove e belle su Dio, che io non avevo mai conosciute. All’inizio ero un po’ dubbioso su cosa fosse il C.V.C., ma poi ho capito vivendolo, visto che è difficile da spiegare con le parole, ma è una cosa da vivere con il cuore; è come sentire Gesù che ti chiama a partecipare al “Disegno” del Padre, e ho visto Gesù vivo e reale in mezzo agli amici conosciuti, nelle loro esperienze, nelle gioie e nei dolori

Simone – VIII TLC PALESTRINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *